La “Corri Ercolano” si ripete

Sono ancora evidenti, ad Ercolano, i fremiti e le buone impressioni che suscitò, nei podisti e nei semplici osservatori, la prima edizione della “Corri Ercolano”, per cui Raffaele Colantuono, il burbero ma ottimo presidente dell’Erco-Sport, è stato “quasi costretto” a indirne la seconda. E, come già a suo tempo venne abbondantemente preconizzato, la data dell’8 dicembre, giorno dell’Immacolata, s’incardina in quella che ormai sembra proprio essere una felice consuetudine. E analogamente alla scorsa edizione, non mancheranno il patrocinio del Comune di Ercolano, l’egida dell’EPS ACSI, a cui è iscritta l’ASD Erco-Sport, e il sostegno di vari sponsor, con la Farmacia Scaramellino in evidenza, essendo da molto tempo sostenitrice della squadra.

Sarà riconfermato anche il percorso che, pur non rappresentando i classici 10 km per la sua tortuosità, ebbe il plauso dei podisti più avveduti e preparati, perché essendo come si suol dire “tecnico”, cioè arduo da affrontare, alla fine, una volta portato a termine, da’ una grande soddisfazione: della serie…, “le cose belle sono sempre quelle più difficili”. Siamo perfettamente in linea con questa considerazione, perché riteniamo che un percorso completamente pianeggiante, e anche di 10 km, passerebbe, per così dire… “inosservato” e non resterebbe nell’immaginario collettivo dei podisti che l’hanno affrontato e superato.

Sarà confermato, ovviamente, anche il breve tragitto (km 2) che dovranno percorrere i ragazzi di età non superiore ai 15 anni. D’altronde, l’intera manifestazione si prefigge sempre in modo molto marcato lo scopo di stimolare tutti i cittadini di Ercolano, ma in particolare i suoi ragazzi, ad intraprendere la bellissima e salutare esperienza del podismo.

Appuntamento quindi all’8 dicembre, davanti al MAV (Museo Archeologico Virtuale) di Ercolano. L’Erco-Sport vi aspetta e intanto si prepara ad accogliervi nel miglior modo possibile. E sappiate che, ad Ercolano, correrete:

Col respiro della Storia

la bellezza del Paesaggio

e lo sguardo nel Futuro!

 

 

 

 

 

 

Questa voce è stata pubblicata in Amici al bar. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento