Larissa: buon sangue non mente!

Ci ha colti di sorpresa, e ci fa’ un immenso piacere, la notizia di stamattina: la quattordicenne figlia di Glarissa-iapichinoianni Iapichino e di Fiona May, Larissa, ha vinto il Campionato Italiano Cadette nei 300  hs!

Evidentemente, buon sangue non mente. Larissa è figlia del sei volte campione italiano di salto con l’asta e della due volte campionessa mondiale di salto in lungo. Immaginiamo la soddisfazione dei genitori, oltreché della ragazza, alla quale ovviamente auguriamo che questa vittoria sia solo il segnale iniziale di una fulgida carriera.

Larissa si è distinta a Cles (Trento), proprio ieri, 9 ottobre 2016. Questo il suo podio:

  • Iapichino Larissa (2002)           44”25       Atletica Calenzano           (Toscana)
  • Capobianco Arianna (2001) 45”01       Runner Team 99 SBV       (Piemonte)
  • Ghergo Angelica (2002) 45”31       Atletica Osimo                  (Marche)

Nel nostro piccolo e per quello che può valere, i migliori auguri alla ragazza e una bella pacca sulle spalle ai due gloriosi genitori, da “podisticamente.it”.

Questa voce è stata pubblicata in Spazio ai giovani. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento