Pasta Run, ‘na gara “petalosa”

Partenza Pasta Run 1Simme stat’ a Torre Annunziata, pe’ verè ‘a gara chiammata “Pasta Run”, organizzata ra l’A.S.D. Oplonti-Trecase Run, co’ patrocinio ro Comune ‘e Torre Annunziata e ca’ collaborazione CR Fidal. ‘A partenza è stata rata ‘e seje a sera, comme previsto, vicino ‘a villa comunale, chella che sta in via Marconi. ‘A cca so’ partut’ e mille e ciento atleti ca s’erano scritt’. Primma ra partenza, s’è visto n’elicottero lassà carè ‘ncoppa a ggente petal’ ‘e rosa, e accussì ‘a corza è addivintata “petalosa”.

Già ro primmo passaggio, s’è vista comme ferneve: ‘o liggiero e forte Adim ro team Caivano Runners è ghiut’ annanz’ a tutt’ quant’, primma e Iannone ‘e l’International Security Service e po’ ra Besainkouk ‘e l’Erco-Sport. Nisciuna storia nemmanco rint’ ‘o campo re femmene: chella ‘e l’Italia Atletica, Lamachi, ha vinciuto facile, arrivanno assaje primma re brave Larraichi, Podistica Laghetto, e Palomba Francesca, Astro 2000. ‘A società Podistica Laghetto è stata pure ‘a primma rint’ ‘a classifica a squadra, ‘ncoppa all’Erco-Sport e all’Amatori Vesuvio. Chisto, comunque, ‘o quadro riassuntivo, grazie ‘o sito ‘e Pasquale Pizzano:

  • Adim Ismail                 31’24”  (Caivano Runners)
  • Iannone Gilio              32’28”  (International Security Service)
  • Besainkouk, Taoufik  32’39”  (Erco-Sport)
  • Lamachi Meriyem      34’59”    (Italia Atletica)
  • Laaraichi Siham          37’12”    (Podistica Laghetto)
  • Palomba Francesca    39’38”    (Astro 2000)
  • Podistica Laghetto     39.971     (69 atleti)
  • Erco-Sport                   38.962    (61 atleti)
  • Amatori Vesuvio         34.371     (66 atleti)

E’ stata ‘na bella manifestazione, pure bona organizzata. Niente ha pututo fa’ ‘o cavero, a ruvinà ‘a sana jurnata ‘e sport pe’ l’atleti. Assaje e allera pure ‘a bella occasione ‘e fa’ ‘na curzetella pure pe’ guagluini ro posto. Inzomma, divertimento pe’ tutt’ quant’… e ci virimmo l’anno che vene. Sicuramente!

Questa voce è stata pubblicata in Gare. Contrassegna il permalink.

Una risposta a Pasta Run, ‘na gara “petalosa”

  1. Francesco Diana scrive:

    Bella gara, organizzata in modo sapiente e con finale pirotecnico dall’ottimo Roberto Cirillo e il suo staff e, poi, vogliamo mettere un articolo in lingua napoletana? Bravo Peppe Volpe

Lascia un commento